• Facebook - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
  • Pinterest - Black Circle

STATEMENT

“Attraverso un processo di sintesi per addizione, raccolgo gli istanti più significativi di un evento e li sovrappongo.
Elaboro l’immagine come se potessi scorrere e scegliere i fotogrammi su una pellicola, come se facessi una foto a lunga esposizione.
La risultante non è altro che l'essenza dell’evento animata dalle forze esterne e interne che la sospingono.

Ricerco una sinergia con il tempo che scorre: è da questo conflitto nascono i miei dipinti che, partendo da un supporto statico, vogliono riconsegnare all’istante il movimento di cui esso era parte.

Cerco di generare nello spettatore un immaginario, un dinamismo attivo, simbolo di vita e di evoluzione continua. Lascio che sia l’osservatore a immaginare i dettagli divenendo padrone del tempo e della tela stessa”.        

 

                                                Diana Pintaldi