PROIEZIONE

L’opera “Proiezione” è la mia prima e unica autorappresentazione, da essa nascono le mie figure umane a base triangolare, grazie al segno impresso dalla spatola utilizzata per ritrarre la forma dei miei capelli vista di spalle. Con la stessa spatola ho realizzato ogni parte del corpo, trovando così nell’essenza del triangolo la forma ideale per sintetizzare una vasta complessità di elementi. L’assenza di dettagli nelle figure e nei contesti è volta a consentire allo spettatore una maggiore immedesimazione, dandogli l’opportunità di appropriarsi di quello che manca. Seppure nelle opere successive non intendo mai rappresentare me stessa, ma un sentimento o un concetto, esse raccontano della mia quotidianità e delle mie esperienze.

  • Facebook - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
  • Pinterest - Black Circle